Veca
L’impianto sportivo “Lidio Stefanini”
Lo Stadio “Lidio Stefanini” di Soliera attualmente è caratterizzato da due campi di gioco, dei quali quello delle partite ufficiali ha dimensioni 105 metri x 62, con una tribuna coperta, ultimata nell’agosto 2000 ed in grado di accogliere complessivamente circa 750 spettatori.
L’impianto è stato inaugurato nel 1967, quando la locale Amministrazione comunale e la Pol. Solierese organizzarono un torneo internazionale che portò a Soliera squadre dalla Cecoslovacchia, dalla Francia e dalla Polonia.
Lo stadio è stato dedicato a Lidio Stefanini nell’ottobre del 1992. Lidio Stefanini (1913 – 1981) mosse i primi passi come calciatore nella US Solierese a cavallo tra gli Anni 20 e gli Anni 30, giocando poi nel Carpi, Verona, Venezia e Modena. Con quest’ultimo disputò 71 partite in Serie A, partecipando al Campionato 1946/47, contribuendo al conseguimento del terzo posto del Modena dietro al Torino ed alla Juventus.

Regolamento sulle dimensioni dei campi di giuoco